Videosorveglianza, 160mila euro dal Ministero di Salvini per la sicurezza in Irpinia

Il governo, fa sapere il Viminale, ha già stanziato altri 90 milioni previsti dal decreto Sicurezza, aumentando il numero di Comuni coinvolti in tutta Italia

Il ministero dell’Interno ha stanziato 4.450.736 di euro per la videosorveglianza nei Comuni della Campania: nella provincia di Avellino arriveranno 160.532,53 euro, in quella di Caserta 3.650.569,75 euro e in quella di Napoli 639.634,30 euro. Per ora non sono stati stanziati fondi per le province di Salerno e Benevento.

Il governo, fa sapere il Viminale, ha già stanziato altri 90 milioni previsti dal decreto Sicurezza, aumentando il numero di Comuni coinvolti in tutta Italia. L’obiettivo è migliorare il controllo del territorio, con una particolare attenzione ai centri più piccoli.“Avevamo promesso attenzione e maggiore sicurezza alle comunità locali -sottolinea all’Ansa il ministro Matteo Salvini- Il finanziamento agli impianti di videosorveglianza va in questa direzione e si aggiunge al fondo sicurezza urbana per i grandi centri. In questo modo confermo la nostra determinazione per contrastare tutti i fenomeni di illegalità, dalla microcriminalità alle grandi piazze di spaccio”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenta lite nel centro S.P.R.A.R. arrestato richiedente asilo

  • Cronaca

    Sequestro di detersivi e prodotti cosmetici

  • Cronaca

    Sorpreso a cedere eroina ad un giovane, in manette 35enne

  • Cronaca

    Intimidazione al maresciallo dei vigili di Avellino

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Avellino, ecco la nuova classifica 2019

  • Profumi e sapori d'Irpinia protagonisti di Melaverde con Antica Maccheroneria

  • Mappa dei clan, ecco la geografia criminale in Irpinia

  • della Rocca Gioielli - Rolex e prezzi da record: nuovi traguardi nelle aste più recenti

  • Agenzia delle Entrate di Avellino al centro di una interrogazione parlamentare

  • Un Papa irpino nella storia della Chiesa Cattolica

Torna su
AvellinoToday è in caricamento