Vetrano: "Classe dirigente non all'altezza, cambiamo"

Il candidato di Campania libera a sostegno di De Luca chiede un radicale stravolgimento

Giuseppe Vetrano candidato con "Campania Libera" sottolinea l'importanza di andare alle urne: "come mai, se c'è vasto consenso sulle questioni e sul cosa fare, non si riesce mai a fare nulla? Il problema è la classe dirigente che abbiamo avuto in questi anni non all'altezza della sfida. Per cambiarla dobbiamo battere l'astensionismo perché non possiamo passare dal voto clientelare al non voto, sarebbe un suicidio. Caldoro si è contraddetto dato che il suo programma di cinque anni fa era contro i finanziamenti a pioggia che invece ha elargito in questi ultimi mesi per fare campagna elettorale". Di qui la richiesta di maggiore attenzione alle aree interne: "in dieci anni possiamo invertire la rotta con una scelta netta di cambiamento".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Giovane investito mentre attraversava la strada

  • Cronaca

    Finto avvocato truffa un anziano, indagini in corso

  • Cronaca

    Pregiudicato trovato in possesso di un coltello, denunciato

  • Cronaca

    Non mandano i figli a scuola, altri nove genitori denunciati

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento