Serino apre la sezione Ncd: De Luca referente per gli alfaniani

Pietro Foglia parteciperà ad un dibattito su castanicoltura e turismo rurale

L’ex Consigliere Comunale Federico De Luca è ufficialmente il referente del Nuovo Centro Destra di Serino: ha concretizzato l’apertura del circolo del NCD nel paese della Valle del Sabato e ne è, di fatto, il Presidente. L’operato del neo presidente è rivolto alla creazione di una forza di riferimento sul territorio che possa contare sull’esperienza consolidata di un partito e contemporaneamente sulla vitalità giovanile che nel Comune di Serino si sta facendo strada, con grande fatica ma con molti risultati. Il primo pensiero lo ha rivolto alle problematiche che attanagliano il mondo agricolo e castanicolo. Infatti, prima di pensare a questioni meramente politiche, il Presidente Federico De Luca ha voluto ed organizzato in prima persona un incontro con la cittadinanza, in data 22 maggio prossimo alle ore 18.00, presso il ristorante “Scintilla Eventi” in via Terminio, ove presenzierà un convegno dal titolo “Agricoltura, Turismo rurale ed opportunità per l’alta Valle del Sabato”. All’evento prenderà parte anche il Presidente del Consiglio Regionale on. Pietro Foglia, che si è sempre occupato con dedizione di problematiche inerenti il settore dell’agricoltura, raggiungendo obiettivi importanti sia in termini legislativi che concretamente, soprattutto, nell’ambito della castanicoltura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Giovane investito mentre attraversava la strada

  • Cronaca

    Finto avvocato truffa un anziano, indagini in corso

  • Cronaca

    Pregiudicato trovato in possesso di un coltello, denunciato

  • Cronaca

    Non mandano i figli a scuola, altri nove genitori denunciati

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento