Ciarambino (M5S): "Restituire alla Campania la normalità"

La candidata presidente del movimento di Grillo: "Vogliano il ritorno dell'acqua pubblica, poi impugnare l'incostituzionalità dello Sblocca Italia"

Intervista al candidato presidente Valeria Ciarambino (M5S)
Valeria Ciarambino, 42enne originaria di Pomigliano D'Arco e attualmente impiegata in un'azienda, è la candidata alla presidenza della Regione Campania di Movimento 5 Stelle. Nel giro di interviste condotte da Salernotoday.it, la abbiamo ascoltata sui temi politici principali.

Dottoressa Ciarambino, perchè ha deciso di candidarsi a presidente della Regione?

Premetto che noi del M5S non scegliamo di candidarci, ma veniamo scelti dai cittadini attraverso votazioni sul web trasparenti ed accessibili a tutti. Ho dato disponibilità a scendere in campo per la volontà di darmi da fare per la mia terra e la mia gente. Io sono impegnata da tempo nel volontariato e con lo stesso spirito di servizio mi dedico alla politica che in questo momento più che mai ha bisogno di ripuntare sulla sua valenza sociale.

Quali sono i punti più importanti del programma della sua lista?

Restituire ai Campani la normalità. Tre i punti principali del programma: mobilità, sanità e sviluppo sostenibile. Per quanto riguarda la sanità, puntiamo ad un dimezzamento delle liste d'attesa e al prolungamento degli orari di apertura dei laboratori per la tac e la risonanza magnetica ad esempio. Intendiamo ricostruire la rete d'emergenza che è stata devastata con i tagli di Caldoro e intendiamo puntare sul rafforzamento del servizio della guardia medica per i codici bianchi, così da evitare il sovraffollamento del pronto soccorso e ridurre i costi. Inoltre miriamo all'informatizzazione per la rete dei posti letto, collegando più ospedali ed evitando la lottizzazione dei posti letto appunto. Circa i trasporti, è necessaria una rivoluzione copernicana: oggi la Regione non investe nel pubblico. Nostro scopo, invece, è quello di acquistare nuovi treni e bus elettrici e a metano con i fondi europei, abbattendo i costi del carburante ed investendo nel pubblico, offrendo così servizi gratuiti agli studenti,

Come si pone la sua lista nei confronti dei temi ambientali e dello sviluppo sostenibile, quali termovalorizzatore, terra dei fuochi ed energia nucleare?

Noi siamo contrari agli inceneritori e abbiamo un piano di riciclo che prevede il recupero delle ecoballe e la trasformazione dei residui che non possono essere riutilizzati in materiale edile. Nostra intenzione è assegnare a giovani con idee edifici regionali in disuso, creando reti di imprese, le cosiddette hub. La nostra regione ha una vocazione alla ricchezza con i suoi 500 km di costa, i prodotti d'eccellenza e le risorse che possono portare 2 milioni di turisti. Vogliamo anche riattivare il metrò del mare e supportare gli agricoltori per l'accesso ai fondi europei.

Se venisse eletta, cosa farebbe nei primi 100 giorni?

I primi provvedimenti riguarderebbero il recupero dei soldi pubblici (200 milioni di euro in 5 anni), il ritorno dell'acqua pubblica, poi impugnare l'incostituzionalità dello Sblocca Italia.

Parliamo degli avversari, soffermandoci in particolare su Caldoro e De Luca che, recentemente, dopo il rigetto del ricorso sulla sua incandidabilità al Tar, ha rivolto un appello agli elettori di M5S, invitandoli a preferire lui e a non sprecare il loro voto. Qual è la sua posizione?

Io sono nauseata dallo spettacolo indegno a cui stiamo assistendo. Sentire dire da De Luca "io sono l'unico condannato" quando parliamo di liste pulite, è assurdo quando i candidati delle sue liste sono stati scelti proprio per ragioni legate al voto di scambio. De Luca è ineleggibile per la legge Severino. Cadrebbe a 24 ore dalla sua nomina. Io dico che l'unico voto inutile è quello dato a lui. Tra l'altro il suo appello ai sostenitori del M5S cade nel vuoto: i nostri elettori non votano condannati ed impresentabili.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Potrebbe interessarti:http://www.salernotoday.it/politica/elezioni/regionali-campania-2015/intervista-candidato-presidente-valeria-ciarambino-m5s.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/SalernoToday/123077434434265

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Offerte di lavoro, Intesa Sanpaolo cerca diplomati e laureati

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento