Elezioni, Biancamaria D'Agostino si rende disponibile per la candidatura a sindaco della Lega

L'avvocato ha rotto gli indugi

A mezzo stampa Biancamaria D'Agostino si rende disponibile nei confronti della Lega di essere la candidata sindaco per il partito di Salvini. L’avvocato, nonché segretario dell’Ordine degli Avvocati di Avellino, ha rotto gli indugi e scenderà in campo per la guida della Città nel segno del rinnovamento.

“Questo impegno – dichiara la D’Agostino – nasce dal sodalizio tra alcune delle migliori energie positive di Avellino, seriamente preoccupate dal progressivo declino del capoluogo irpino, che guardano all’area politica di centrodestra come speranza di vero cambiamento”.

“La scelta – prosegue il comunicato – ha già incassato il convinto sostegno di moltissimi cittadini ed è destinata a raccogliere ulteriori convergenze”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Attualità

    Diffidati 49 comuni irpini, non hanno approvato il bilancio nei tempi previsti

  • mobilità

    Spostamento terminal bus, c'è la data: ecco come cambia il servizio

  • Incidenti stradali

    Bambino di 11 anni investito da un'auto

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento