Commissioni consiliari, nulla di fatto dalla riunione dei capigruppo

La conferenza dei capigruppo che si è svolta questa mattina è andata esattamente come tutti si aspettavano: non c'è stato alcun accordo

La conferenza dei capigruppo che si è svolta questa mattina è andata esattamente come tutti si aspettavano: non c'è stato alcun accordo. Tutti i rappresentanti dei gruppi politici hanno dato vita a un summit in cui si doveva discutere, innanzitutto, della questione relativa a Luigi Urciuoli del M5S.  Stando a quanto si apprende, neanche il parere della Prefettura (che definisce il consigliere esponente di minoranza) è servito a fare chiarezza. Tutto rimandato, quindi, a oggi pomeriggio, quando l'aula consiliare dovrà trovare una collocazione al consigliere pentastellato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La questione relativa alla commissione bilancio

La seconda nota dolente, neanche a dirlo, e la commissione bilancio. Questo perché, all'interno della commissione, figura il capogruppo de "La svolta", Costantino Preziosi. Non si esclude che, quest'ultimo, posso presentare le dimissioni lasciando, quindi, il posto vacante all'interno della commissione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero cerca operai di produzione a Sant'Angelo dei Lombardi

  • Automobile parcheggiata sulle scale a Piazza Kennedy, l'immagine virale

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Irpinia senza acqua e fiumi d'acqua in Puglia, De Luca: "È intollerabile"

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento