Mirabella verso il commissariamento, 7 consiglieri si dimettono

Dopo la bocciatura degli equilibri di bilanci l'atto indirizzato al Prefetto

I 7 consiglieri che non hanno approvato il consuntivo e l’assestamento di bilancio del Comune di Mirabella Eclano si dimettono. L’atto, indirizzato al Prefetto di Avellino, è stato  sottoscritto alla presenza di un notaio, nella mattinata odierna e protocollato nell’ufficio preposto del Municipio.

Il documento è stato firmato dagli ex assessori Gerardo Sirignano e Agnese Vietri, dal presidente del Consiglio comunale Goffredo Petruolo, dal capogruppo della minoranza Antonio Sirignano e dalle consigliere Rosella Gargano, Paola Guarino e Luigia De Luca.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • Tragedia alla clinica Malzoni: bimbo nato morto, aperta un'inchiesta

  • Azienda cerca vari profili per opportunità di lavoro

  • Nasce Geck'o Cookie Bar, una nuova golosa realtà in centro città

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

  • Morte Fulvio Moschiano, dalle telecamere di sorveglianza la spiegazione del dramma

Torna su
AvellinoToday è in caricamento