Carceri, D’Amelio in visita all’ICAM di Lauro

“Vedere la gioia negli occhi delle madri e dei bambini dell’ICAM di Lauro è stato il vero dono della giornata”

“Vedere la gioia negli occhi delle madri e dei bambini dell’ICAM di Lauro è stato il vero dono della giornata”. Così dichiara la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio a margine della visita nel pomeriggio all’unico istituto per detenute madri presente in Campania.

Accompagnata dal Garante dei detenuti Samuele Ciambriello, dal cappellano Padre Carlo De Angelis e dai volontari delle associazioni “Nuovo Avvenire” e “Tarita”, la presidente ha distribuito doni ai 18 bambini delle tredici donne recluse nell’ICAM, diretto da Paolo Pastena. L’incontro è stato allietato dalle musiche del maestro Barbi e dal cantante Mario Cadaveri.

“La Regione Campania, attraverso il Garante, è vicina alle detenute nelle iniziative sociali, culturali e formative utili a migliorare le loro condizioni e quelle dei loro figli, ai quali ho augurato di poter crescere serenamente – continua D’Amelio – Anche per questo trasferirò al direttore generale dell’Asl Avellino la richiesta di attivazione di un servizio di pediatra a ore all’interno del carcere”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento