Cooperazione e solidarietà internazionale: approvata la legge

Le parole di Carlo Iannace

“Sono molto soddisfatto dell’approvazione in Consiglio Regionale del testo sulla cooperazione e la solidarietà internazionali, Legge che ritengo particolarmente importante per la nostra Regione - dichiara il consigliere regionale Carlo Iannace -. Quello della cooperazione internazionale è un tema molto attuale e particolarmente sentito nel periodo storico che attraversiamo e che ci chiede di essere sempre più attenti alla solidarietà tra i popoli, alla lotta alla povertà e all’eliminazione delle disuguaglianze. Un grande esempio di quanto sia fondamentale l’aiuto tra popolazioni ce lo stanno dando in questi giorni i volontari italiani che sono partiti per prestare soccorso al popolo albanese colpito dal sisma”.

“Interventi regionali per la cooperazione allo sviluppo e la solidarietà internazionale”, questo il titolo del testo di cui sono firmatari il presidente della Commissione Politiche Sociali, Tommaso Amabile e il consigliere Carlo Iannace. Si tratta di una Legge che punta alla lotta alla povertà, all’eliminazione della fame e al contrasto del cambiamento climatico e prevede l’intervento, nell’ambito di quelle che sono le competenze regionali, nella valorizzazione e nel coordinamento delle istituzioni e dei diversi attori sociali, economici e culturali che operano verso lo sviluppo sostenibile e la solidarietà tra i popoli, attraverso iniziative culturali, informative, di ricerca ed educazione, di cooperazione territoriale e di aiuto umanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento