Amministrative a Carife, Manzi: "Vinceremo perchè siamo una lista giovane"

"Noi vogliamo riportare le persone al centro del dialogo; consentendo loro di avere un rapporto costante con l’Amministrazione"

Alle prossime Amministrative del 26 maggio, a Carife, sarà sfida a due tra Maria Eugenia Capobianco con la “Lista per Carife” e Antonio Manzi con “Il Campanile”. Quest’ultimo, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Avellino Today

Antonio, quali sono le armi con cui vuoi conquistare l’elettorato? 

“La nostra campagna si fonda principalmente su 4 punti chiave: l’occupazione giovanile, l’associazionismo e i servizi alla persona, la valorizzazione del territorio e i lavori pubblici. Quest’ultima problematica, nello specifico, è già stata trattata dall’amministrazione passata. Nel mio attuale ruolo di vice sindaco e nella precedente legislatura in cui ricoprivo il ruolo di assessore sono sempre stato sensibile a questi argomenti. Abbiamo già avuto un finanziamento pari a 500mila euro per completare una casa per anziani. Il decreto già c’è, dobbiamo solo iniziare i lavori. Potremo contare, inoltre, su di un altro finanziamento per la riqualificazione del cimitero comunale e un altro per il recupero del monumento ai caduti”.  

Tu hai già dei trascorsi nella politica irpina; quali sono state le principali differenze che hai ravvisato rispetto alle precedenti elezioni; cosa hai avvertito di diverso? 

“Sicuramente, vedo tanti giovani; molti di più rispetto a quanti ne abbia mai visto nelle precedenti elezioni. Nello specifico, nel mio gruppo, ci sono solo tre elementi della vecchia maggioranza. Gli altri sono tutti ragazzi. Noi vogliamo riportare le persone al centro del dialogo; consentendo loro di avere un rapporto costante con l’amministrazione. Ad ogni modo, sarò sempre grato all'attuale sindaco, Carmine Di Giorgio che, con il suo impegno, ha permesso la creazione di un museo archeologico. Un progetto partito trent'anni fa. Il nostro dovere è costruire un itinerario turistico importante non soltanto per Carife, ma per tutto il territorio". 

Cosa vorresti dire agli elettori di Carife? 

“Io lavoro in ospedale e, anche in tempi non sospetti, mi sono sempre messo a disposizione delle persone. Sono sempre stato tra la gente, ascoltando tutte le problematiche. La nostra e una lista giovane e spero, con tutto il cuore, che l’entusiasmo dei ragazzi, coloro che, più di ogni altro, hanno a cuore il futuro ma anche il presente del paese, possa conquistare la fiducia dell’elettore tanto quanto ha conquistato la mia”.  

Ecco la lista “Il Campanile”.  

Antonio Micciolo, Michele Antonio Carifano, Giuseppina Cornacchia, Margherita Di Giorgio, Rocco Lodise, Raffaella Maiullo, Francesco Rusca, Vincenzo Sallicandro, Ermanno Salvatore, Vincenzo Schirillo 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento