Sandra Lonardo (FI): "Cosimo Sibilia non ama il dialogo"

"Preferisce la sconfitta certa"

“Se essere invitata, come Senatrice del mio Collegio elettorale, a dare una mano al Centrodestra in difficoltà, significa invasione di campo, beh allora siamo alla più totale mancanza di visione politica. La verità è che Sibilia non ama il dialogo, preferisce la sconfitta certa. L’ “altra Avellino”,  ha senso se in campo c’è anche Forza Italia, con tutte le altre forze politiche, sopratutto nel momento in cui si vota in contemporanea con le elezioni Europee, questa è, peraltro, la direttiva nazionale del Presidente Berlusconi, mai smentita, anzi, documentata da una circolare, che è arrivata anche all’On Sibilia, Segretario Provinciale di Avellino. Quanto alla famiglia Mastella, tirata in ballo in modo davvero poco elegante, mi pare una caduta di stile senza capo né coda. La partita, visto che al nostro Onorevole, piace il linguaggio calcistico, non è tra noi, ma tra noi ed un consenso elettorale che cala, ed invece va recuperato… Cosa c’entra l’On Mastella, attuale Sindaco di Benevento, rispetto al quale il confronto storico e politico, per Sibilia, è come tra il Real Madrid e la San Giuseppese?! Davvero non si capisce perché tirarlo in ballo. Io tenterò di dare una mano a chiunque si muova per una coalizione forte e coesa. Questo è quanto gli elettori di Avellino e di Benevento mi chiedono politicamente di fare, il resto è soltanto noia”. Lo dichiara la Senatrice di Forza Italia, Sandra Lonardo.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Provincia, Biancardi assegna le deleghe ai consiglieri

  • Cronaca

    "Pasqua sicura", i carabinieri mettono a punto il piano sicurezza

  • Cronaca

    Lesioni aggravate e minacce, detenuto domiciliare finisce in carcere

  • Cronaca

    Pneumatici a prezzi stracciati, ma è una truffa: denunciato 48enne

I più letti della settimana

  • Violento schianto ad Avellino, ci sono dei feriti

  • Montoro, salma sequestrata a poche ore dal funerale

  • Nove posti a tempo indeterminato per diplomati in un ente irpino

  • Inaugura ad Avellino il wine bar dei cugini Diego e Alberto Nigro

  • Tragedia terribile, muore durante la Santa Messa a San Ciro

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento