La Stazione Hirpinia si farà

Via libera dal Governo

La più importante infrastrttura del Mezzogiorno si farà. Nonostante le varie dichiarazione dei parlamentari pentastellati irpini, Stazione Hirpinia, ovvero l'infrastruttura che passerà per la Valle Ufita nell’ambito dell’ultimo tratto, tra Apice ed Orsara di Puglia, non corre rischi.

D'altronde lo scorso giugno è già stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il Bando di gara per la progettazione esecutiva e l’esecuzione in appalto dei lavori di realizzazione di un primo stralcio, la cosiddetta Apice-Hirpinia e in questi giorni si dovrebbero aprire le buste.

Si tratta di interventi pari a 691milioni di euro per 18 chilometri di percorso. I lavori dovrebbero partire nel 2019 e protrasi fino al 2026.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Detenuto muore in carcere dopo una rissa tra camorristi e stranieri

Torna su
AvellinoToday è in caricamento