The Jackal ad Avellino per presentare Bella Storia-Social Music Festival

Conferenza stampa mercoledì 8 alle 11.00

Lo staff del “Bella Storia-Social Music Festival” è lieta di invitarvi alla conferenza stampa che si terrà mercoledì 8 agosto alle ore 11:00 presso il Circolo della Stampa di Avellino sito in Corso Vittorio Emanuele, 6, (AV).

Sono previsti gli interventi dei conduttori del festival, le web star: THE JACKAL e degli organizzatori Alessandro Graziano e Felice Caputo.

A fine conferenza un ricco buffet allieterà la vostra presenza.

Il festival

Bella Storia-Social Music Festival”, l’evento cult della scena indie italiana

andrà in scena venerdì 10 e sabato 11 agosto al Polo Fieristico di Venticano di Avellino.

Una kermesse musicale innovativa che punta su artisti leader della scena nazionale ed internazionale: Skin, Ghemon, The André, Coma Cose, Nitro, Nu Guinea, Wrongonyou, Savastano, Willie Peyote, Frah Quintale, Moda Loda Broda, Quentin 40, Frenetik & Orange, Zulu e tanti altri.

A condurre Bella Storia-Social Music Festival saranno i THE JACKAL, collettivo artistico e star assolute del web, che attraverso le loro immancabili performance ironiche e surreali coinvolgeranno il pubblico rendendolo uno dei protagonisti dell’evento.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta meteo prorogata fino alle 24 di domani

  • Cronaca

    Viola le prescrizioni imposte e viene arrestato

  • Cronaca

    Rifiuti speciali smaltiti in area privata, quattro denunce

  • Attualità

    Chiusura scuole per blocco circolazione autobus 

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 15enne scomparsa a settembre

  • Bando di concorso per trentasei posti in una pubblica amministrazione

  • Travolge auto con 4 ragazzi a bordo e scappa via

  • Trovati in un tombino stradale vicino al Tribunale 50 proiettili

  • Nuovi guai per Fabrizio Corona, il re dei paparazzi beccato in un locale irpino

  • Scoperta l'ennesima alcova del sesso ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento