Teatro, a sorpresa arriva Vanessa Incontrada ad Avellino

La commedia è in programma sabato 7 e domenica 8 marzo e sostituisce, nella rassegna “Grande Teatro”, lo spettacolo “Liolà” con Sergio Assisi, annullato per motivi tecnici

Grande sorpresa per gli avellinesi: c’è anche Vanessa Incontrada nel cartellone del Teatro “Carlo Gesualdo” per la stagione 2019-2020.

La popolare attrice e conduttrice sarà la protagonista, insieme a Gabriele Pignotta, di “Scusa sono in riunione…ti posso richiamare?”, brillante commedia che invita a riflettere su temi di grande attualità come la corsa al successo e la dipendenza dalla tecnologia.

La commedia è in programma sabato 7 e domenica 8 marzo e sostituisce, nella rassegna “Grande Teatro”, lo spettacolo “Liolà” con Sergio Assisi, annullato per motivi tecnici.

Intanto prosegue senza sosta la campagna abbonamenti. Continuano ad arrivare richieste anche da fuori Campania per il concerto di apertura di Fiorella Mannoia, mentre è già corsa ai biglietti per il concerto di Francesco Renga e lo spettacolo di Massimo Ranieri.

La vendita dei biglietti dei singoli spettacoli, e quindi anche del concerto della Mannoia, avrà inizio il 18 settembre, mentre la campagna abbonamenti andrà avanti fino ad inizio rassegna. Biglietti già disponibili, come detto, per i due attesissimi eventi “fuori Cartellone” con protagonisti Ranieri e Renga.

Il Cartellone della prossima stagione teatrale è ricco di nomi noti e artisti di grande richiamo che si alterneranno sul palcoscenico del Teatro di Avellino.

L’apertura della prossima stagione è affidata alla voce avvolgente di Fiorella Mannoia, in concerto il 12 e 13 ottobre. Da non perdere la rassegna Grande Teatro con la rivisitazione del Don Chisciotte interpretato da Alessio Boni e con Alessandro Preziosi in Vincent Van Gogh. Nancy Brilli è invece la protagonista di “A che servono gli uomini”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di grande impatto e interesse anche gli appuntamenti con il Teatro Civiledi Vittorio Sgarbi, Ezio Mauro e Marco Paolini. Non mancherà, come da tradizione, il mini-abbonamento alla Danza, con una serie di performance tra classico e contemporaneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento