Il trionfo del cibo di strada, ad Avellino apre De Caro Home e Street Food

La macelleria De Caro diventa anche Street Food. Gli artigiani della carne, professionisti dal 1943, hanno deciso di ampliare la loro attività di via Carlo del Balzo con un punto vendita mordi e fuggi dedicato al cibo da strada di qualità.
Una scelta intelligente, ideale in un’area della città a due passi dalla stazione dei pullman, supportata tra l’altro, dalla grande conoscenza maturata in anni e anni di esperienza a servizio del cliente. Dal 1943 infatti, De Caro si occupa di selezionare e lavorare carni di prima scelta da allevamenti controllati per la macelleria di famiglia.
Da questa esperienza nasce De Caro Home e Street Food. Accanto allo storico punto vendita, un piccolo luogo di ristoro affacciato su strada. Ricette stuzzicanti e originali, sandwich colossali farciti con prelibatezze di ogni sorta. L’offerta spazierà da panini ripieni di polpette gourmet, panini con porchetta, hot-dog, pollo allo spiedo e tantissime atre specialità che vi delizieranno oltre ogni immaginazione.
Ma per scoprire nel dettaglio le proposte in menù non vi resta che testare di persona partecipando all’inaugurazione che si terrà domani, giovedì, 6 aprile dalle 18.00 sino alle 22.00, in via Carlo del Balzo ad Avellino.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Simone
    Simone

    in bocca al lupo

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Prevenzione tumore al seno: torna il Camper della Salute con screening gratuiti

    • dal 8 febbraio al 26 luglio 2020
  • L'assedio di Compsa, la storia di Annibale nell’antica Conza

    • dal 13 al 14 giugno 2020
  • #iomiallenoacasa con Agnese (evento su Youtube)

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • CoronArte, gli artisti si raccontano ad Andrea Speziali in una mostra digitale

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 5 giugno 2020
    • Salotto Liberty
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento