Le nuove frontiere tra medico e paziente, il convegno ad Avellino

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/02/2019 al 15/02/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Movimento Irpino per il Bene Comune, presieduto dalla dottoressa Elena Iannaccone, ha organizzato per il giorno 15 febbraio alle ore 16,00 ad Avellino presso il Palazzo vescovile della Diocesi di Avellino in piazza della Libertà un convegno sul tema “Le nuove frontiere tra medico e paziente”.
I lavori, coordinati dal giornalista Annibale Discepolo alla presenza del Vescovo di Avellino Mons.Arturo Aiello, verranno aperti dalla presidente del Movimento seguiti dalle relazioni del dott. Carlo Iannace e del dott Giuseppe Amaturo. 
L’incontro sarà allietato dalla presenza e dalla esibizione del maestro Renato Spina, noto come "La voce delle serenate".
“Il convegno nasce dall’esigenza – afferma la presidente Elena Iannaccone – di mettere in risalto come la salute abbia un ruolo assolutamente primario nell’organizzazione della vita non solo   dal punto di vista fisico, ma anche mentale e sociale. La scienza medica ha fatto grandi passi in avanti nella ricerca di rimedi alle tante malattie che affliggono l’umanità. Ciò nonostante il rapporto umano medico/paziente è quello che riesce ad essere il primo farmaco e la prima barriera in grado di dare sollievo al malato. Questo rapporto, quando si dipana in modo corretto, agisce in modo positivo sulla sofferenza

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Santa Rita, il 22 maggio la processione in onore della Protettrice dei casi impossibili

    • 22 maggio 2019
  • Cantine Aperte, un'occasione per conoscere il mondo enologico irpino

    • dal 25 al 26 maggio 2019
  • Al Santuario di San Gerardo la giornata delle mamme e dei bambini

    • 26 maggio 2019
  • Country Festival: ad Avellino balli, street-food e horse show

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2019
Torna su
AvellinoToday è in caricamento