“Le Fontane sulla Strada Regia delle Puglie" in esposizione a Grottaminarda

Approda al Castello d'Aquino di Grottaminarda la mostra itinerante: venerdì 24 luglio alle ore 18,30 il convegno inaugurale

Approda al Castello d’Aquino di Grottaminarda la mostra itinerante “Le Fontane sulla Strada Regia delle Puglie”. Venerdì 24 luglio alle ore 18,30 il convegno inaugurale.

L’iniziativa, a cura dei Circoli Culturali Pasquale Ciccone di Ariano Irpino, patrocinata dall’Ente Provinciale del Turismo di Avellino e dal Comune di Grottaminarda, propone le fedeli ricostruzioni in scala realizzate dall’artista Giancarlo Guardabascio delle 11 Fontane del Re, al fine di ripercorrere l’affascinante storia che ruota intorno alla strada Regia da Napoli a Bovino. Dopo Monteforte, Avellino e Mirabella Eclano, la mostra resterà visitabile a Grottaminarda da venerdì 24 luglio a domenica 2 agosto.

Al convegno di presentazione presso il Castello, porteranno il proprio saluto il Sindaco, Angelo Cobino, e la delegata ai Beni Culturali, Maria Rosaria Cappuccio; relazioneranno lo storico, Stanislao Scapati, sul tema “La Strada Regia delle Puglie” e l’ex direttore del Museo della Ceramica di Ariano, Ottaviano D’Antuono,  su “Le Fontane sulla Strada Regia delle Puglie”.

“Questa mostra - afferma la delegata ai Beni Culturali, Maria Rosaria Cappuccio, che ha accolto con piacere ed entusiasmo l’iniziativa - mette insieme l'ingegno, la manualità, l'artigianalità che sono alla base delle nostre tradizioni, attraverso la realizzazione di queste splendide miniature e sopratutto mira a valorizzare i monumenti, le bellezze che l'Irpinia vanta e che cerchiamo di conservare con rigore”.

Grottaminarda, infatti può annoverare nel proprio patrimonio storico una delle monumentali fontane volute da Carlo III di Borbone e realizzate da abili scalpellini nel 1700, meglio conservate e valorizzate. Dopo il Castello D’Aquino la mostra proseguirà il suo percorso negli altri comuni in cui sorgono le Fontane del Re a cominciare da Ariano Irpino e poi Greci, Montaguto, Bovino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco l'attesissimo bando di concorso per custodi e vigilanti nei musei

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Schianto terribile, un morto e un ferito grave

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Detenuto muore in carcere dopo una rissa tra camorristi e stranieri

Torna su
AvellinoToday è in caricamento