L'Irpinia regina della prima Festa Nazionale delle Donne del Vino

  • Dove
    Oasis Sapori Antichi
    Indirizzo non disponibile
    Vallesaccarda
  • Quando
    Dal 04/03/2017 al 04/03/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    8 marzo

Un inno al buon gusto per omaggiare le donne irpine. Saranno loro le protagoniste della prima Festa Nazionale delle Donne del Vino indetta sabato 4 marzo 2017 dall'Associazione Nazionale delle Donne del Vino.
70 eventi in 12 regioni d’italia a cura di Donatella Cinelli Colombini, presidente nazionale dell’associazione,che conta circa 600 associate tra produttrici, enologhe, enotecarie, giornaliste e sommelier.
Il tema della prima edizione è Donne, Vino e Motori. Una scelta pensata anche per diffondere la cultura del vino, ma in maniera responsabile, caratteristica che contraddistingue in maniera evidente il gentil sesso.
Per celebrare questo grande evento in Campania non poteva che scendere in campo l’Irpinia. Questa terra a grande vocazione vitivinicola con le sue DOCG, Fiano di Avellino, il Greco di Tufo, il Taurasi rappresenterà il mondo del vino in una serata firmata dalla famiglia Fischetti .
Il 4 marzo appuntamento all’Oasis Sapori Antichi di Vallesaccarda con la cucina d’autore di Lina Fischetti e i vini di tre produttrici irpine: Milena Pepe di Tenuta Cavalier Pepe, Maria Coppola di Cantina dei Monaci e Daniela Mastroberardino di Terredora. Saranno loro le madrine della serata per introdurci nel mondo del nettare di Bacco e della migliore tradizione culinaria locale.

Menu

Aperitivo di benvenuto
polpettine di carne al limone
pizza fritta con broccoli e pecorino
cremoso di baccalà e ceci
bocconcino di carpaccio burrata e tartufo

vini in abbinamento 
Bollicine Irpine “Oro” Spumante bianco di qualità della Tenuta Cavalier Pepe 
Falanghina Beneventano Igt 2016 Cantina Dei Monanci
Rosaenovae Irpinia Rosato Doc 2015 Terredora Di Paolo

Antipasto
Baccalà con finocchi, arance e caviale di aceto invecchiato
(Fiano di Avellino DOCG 2015 “Ex Cinere Resurgo”, Terredora Di Paolo)

Primo
Risotto carnaroli gran riserva 2015 ramata di montoro, zenzero e caffè
(Greco di Tufo DOCG 2015, Cantina dei Monaci)

Secondo
Maialino bianco funghi di stagione, castagne del prete e riduzione di aglianico
(Taurasi DOCG 2011 “Opera Mia”, Tenuta Cavalier Pepe)
predessert
millefoglie con crema casalinga e lamponi
piccola pasticceria
costo della serata euro 50,00
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Fiumi di birra per l'Oktoberfest di Volturara Irpina

    • dal 30 agosto al 1 settembre 2019

I più visti

  • Avellino capitale della Pizza, apre i battenti la 1^ Festa della Pizza e Birra

    • dal 30 agosto al 1 settembre 2019
  • Da Montevergine a Mercogliano, i tesori d'Irpinia su Rai Tre

    • 24 agosto 2019
  • Sal Da Vinci, Casagrande e sagre: parte la rassegna R'Estate a Chiusano

    • dal 16 giugno al 15 settembre 2019
  • È Festa a Valle: tra gli ospiti Tony Tammaro e Eugenio Bennato

    • dal 30 agosto al 1 settembre 2019
Torna su
AvellinoToday è in caricamento