Seminario di Storia dell'Arte “Nicola Vaccaro e il suo Seicento”

L'evento culturale era promosso dal Circolo degli “Amici del MdAO"

Successo di pubblico per il Seminario di Storia dell'Arte “Nicola Vaccaro e il suo Seicento”, che si è tenuto Sabato 30 marzo alle ore 18,00, presso il Circolo della Stampa di Avellino in Corso Vittorio Emanuele al civico 6 (Palazzo della Prefettura). Il seminario è stato organizzato in occasione dei 310 anni dalla scomparsa del pittore napoletano Nicola Vaccaro (1640-1709).

L'evento culturale era promosso dal Circolo culturale degli “Amici del MdAO” e dal “MdAO - Museo d'Arte”, con la collaborazione dell'Associazione Culturale ACO.

Sono intervenuti: Angelo Cutolo, Giuseppe D'Amore, Francesco Roselli, Gaetano Arciuolo, Don Gerado Capaldo, Luca Nacca, Eugenio Casoli, Franco Iannaccone.

Ha tenuto la relazione il Prof. Stefano ORGA(critico d’arte) presentando il tema “Un protagonista della pittura napoletana del Seicento”, illustrando eveoluzione artistica del pittore partenopeo e fornendo un profilo critico di Nicola Vaccaro in relazione alla pittura della seconda metà Seicento napoletano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il seminario è moderato dalla Dott.ssa Stefania MAROTTI (giornalista).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento