Pro Loco di San Mango, successo per il concerto

“Quest’anno – ricorda la vicepresidente Maria Ersilia Salzarulo- ci siamo affidati alla sensibilità  jazz di  un  quartetto  che ci  proposto  un singolare viaggio musicale nella tradizione natalizia, che è risultato particolarmente gradito al pubblico”

Il quartetto jazz “MONTE CARLO CHRISTMAS QUARTET” (Enzo Pacilio, Carmine Facchiano, Orazio Aurilia e Serena Spillo) ha entusiasmato la comunità di San Mango sul Calore in occasione del concerto natalizio organizzato domenica scorsa dalla locale Pro Loco in collaborazione con l’amministrazione comunale: “Quest’anno – ricorda la vicepresidente Maria Ersilia Salzarulo- ci siamo affidati alla sensibilità  jazz di  un  quartetto  che ci  proposto  un singolare viaggio musicale nella tradizione natalizia, che è risultato particolarmente gradito al pubblico”. Domenica tre gennaio sarà invece di scena una delle tradizioni più  care alle nostre contrade: la comunità saluterà il nuovo anno con le note della banda di Andretta. Intanto, l’associazione è anche impegnata  nella quinta edizione del concorso 'Natale in famiglia': il sei gennaio verranno assegnati tre premi per la categoria "presepe" e un premio speciale per la globalità delle decorazioni natalizie. Con le iniziative natalizie la Pro Loco chiude un anno intenso e soddisfacente. Ricordiamo, tra le altre manifestazioni messe in campo, l’ormai classico evento delle "Luci su sant'Anna", svoltosi alla vigilia della tradizionale "Cavalcata" di luglio e le varie iniziative organizzate per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico locale (l’ultima ha riguardato la collaborazione con la troupe della trasmissione Rai “Si Viaggiare”). Altrettanto importante è stato il contributo offerto al dipartimento di Filologia moderna dell’Università ‘Federico II’ di Napoli, che lo scorso 15 novembre ha inaugurato una Mnemoteca che ha destato l’interesse dell’opinione pubblica e del mondo culturale.  

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento