La Corale Duomo in scena sul palcoscenico del Cimarosa

  • Dove
    Conservatorio Cimarosa
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 06/12/2019 al 06/12/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

 Dopo il successo della prima del Cimarosa Cori Festival con gli Hirpini Cantores, si rinnova l’appuntamento con la rassegna organizzata dal Conservatorio “Domenico Cimarosa”, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro.
Venerdì 6 dicembre (ore20:30) nell’ambito del festival nato da una idea del Presidente Luca Cipriano, si terrà l’esecuzione musicale di un’altra delle storiche corali della provincia di Avellino: la Corale Duomo, diretta dal Maestro Carmine Santaniello, che sarà di scena sul palcoscenico dell’Auditorium «Vitale» di piazza Castello (ingresso gratuito).
Un viaggio nella musica sacra, da "Fratello Sole Sorella Luna", composta da Riz Ortolani per il film di Franco Zeffirelli del 1972 e portata in scena con una elaborazione di Carmine Santaniello, a Jesus bleibet meine Freude di  Johann Sebastian Bach, fino al “Magnificat” di Domenico Cimarosa. Sul palco ci saranno Romilda Festa (soprano), Rosanna Lombardi (mezzo soprano), Maurizio Severino (pianoforte).
La Corale Duomo nasce nel 1980. In trentanove anni, ha svolto un’intensa attività concertistica affiancata all’animazione delle principali celebrazioni liturgiche della Cattedrale di Avellino. Il suo repertorio spazia dalla polifonia europea dal ‘400 al ‘900, al canto popolare fino ai Negro spirituals, passando per i Canti Gregoriani di Montevergine.
L’Associazione Polifonica conquista la scena internazionale quattro anni dopo il suo esordio, partecipando al concorso di musica sacra “Gramatio Metallo”. Da qui la lunga attività concertistica che vede la Corale Duomo partecipare nel 1991 alla IX Rassegna Internazionale di Orchestra “Musica in Irpinia”, nel 1994 alla Rassegna Nazionale delle corali a Sorrento e nel 1995 al Concorso Nazionale per Cori Polifonici “Mortella”, dove ottiene il premio speciale riservato al Coro dell’Italia Centro-Meridionale.
Le partecipazioni ai Festival nazionali ed internazionali sono proseguite con indiscutibile successo prima a Praga, esibendosi nella sala “Ahole” tempio della musica della Repubblica Ceca in occasione della Rassegna Internazionale “Festival dell’Avvento”, poi a Parigi con un concerto di musica sacra nel Palazzo dell’UNESCO. E ancora al Rathaus di Vienna dove, per la prima volta nella storia di questa manifestazione, nel “Salone delle Feste” viene richiesto il bis del “Magnificat” di Durante.
Salisburgo, Barcellona e Berlino sono alcune delle altre tappe che hanno visto, soprattutto in occasione delle celebrazioni dell’Avvento, la partecipazione della Corale Duomo, a cui nel 2010 in occasione del trentennale l'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito una medaglia commemorativa.
«Portare i cori della Campania al Conservatorio di Avellino era un progetto che avevamo in mente da tempo – dichiarano il presidente Luca Cipriano e il direttore Carmelo Columbro -. Dopo l’esordio degli Hirpini Cantores, che hanno raccolto uno straordinario successo di pubblico, continuiamo questo Festival con la presenza di un’altra formazione storica: la Corale Duomo. Il Cimarosa Cori Festival raccoglie alcune tra le migliori formazioni in un viaggio tra musiche sacre e natalizie che creerà un’atmosfera magica accompagnandoci fino al Santo Natale».
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Ronin in concerto al Black House Blues

    • solo domani
    • 10 dicembre 2019

I più visti

  • A Mercogliano arriva il Villaggio di Natale

    • dal 8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Natale ad Atripalda: mercatini, musica e pattinaggio sul ghiaccio

    • solo oggi
    • 8 dicembre 2019
  • Il Natale a Mercogliano parte da Capocastello: ecco il programma

    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
  • Nelle grotte del centro storico di Calitri la magia dei mercatini di Natale

    • dal 7 dicembre 2019 al 5 gennaio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento