Concertone di Giusy Ferreri a Lioni

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Lioni
  • Quando
    Dal 17/08/2019 al 17/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Lioni tra le tappe del tour di Giusy Ferreri. La cantautrice siciliana approderà il 17 agosto in Irpinia per calcare le scene del tradizionale concertone lionese in occasione dei festeggiamenti del santo patrono.

Regina delle classifiche tra i suoi tormentoni ricordiamo: duetto “Roma-Bangkok” con la rapper Baby K e “Amore e Capoeira” con Takagi & Ketra e Sean Kingston.

Giusy Ferrero ha da qualche mese lanciato un nuovo singolo, Jambo, un'esplosione di gioia e di allegria, una hit Afro Beat che sta facendo ballare tutta l'estate. L’ultimo album (Girotondo) invece risale a due anni fa quando partecipò al Festival di Sanremo 2017 con “Fa talmente male”. Nel 2018 ha anche preso parte ad Amici di Maria De Filippi come docente di canto. Il suo repertorio spazia tra il pop con influenze rock, l’R&B, il soul, il reggaeton e la new wave. La sua voce, sin dai primi ascolti nel talent X-Factor, è stata paragonata a quella di Amy Winehouse, tanto da essere definita la “Amy Winehouse italiana”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Una Vita da Libidine", ad Avellino arriva lo spettacolo di Jerry Calà

    • 1 febbraio 2020
    • Country Sport Picarelli
  • Nello splendido scenario della Cripta del Duomo lo spettacolo di Robyn Hitchcock

    • 9 febbraio 2020

I più visti

  • Duecento secondi per conoscersi, al Bar Cappuccini l'evento "Let's Speed Date"

    • dal 14 al 16 febbraio 2020
  • Mannoia, Preziosi, Sgarbi: ecco il cartellone della stagione 2019/2020 del Teatro Gesualdo

    • dal 12 ottobre 2019 al 21 aprile 2020
  • Ritorna la Candelora a Montevergine, Luxuria: "Portiamo i nostri preziosi alla Madonna"

    • 2 febbraio 2020
  • A Corso Vittorio Emanuele va in scena la Mascherata del Carnevale Avellinese

    • 23 febbraio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento