Al Godot Art Bistrot approda l’ex leader dei Gatti Mézzi

  • Dove
    Godot Art Bistrot
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 30/11/2017 al 30/11/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedì 30 novembre, alle 22, sul palco del Godot Art Bistrot di Avellino, approda Tommaso Novi, cantautore, compositore, pianista, musicoterapista, maestro di fischio, fondatore ed ex leader dei Gatti Mézzi.

Esaurita, per il momento, l’esperienza al fianco di Francesco Bottai nella band jazz e swing, Novi si lancia impavido nel suo nuovo progetto con lo stile compositivo autentico, colto, impertinente e profondamente autoironico che da sempre lo contraddistingue.

Il suo ultimo album, il primo da solista, «Se mi copri rollo al volo» (2017, Vrec) è uno sguardo indulgente sul disorientamento di un’intera generazione, una raccolta raffinata di canzoni volta a raccontare la confusione, l’apatia e la necessità di proteggersi. Novi immagina un percorso di guarigione a colpi di videogames e lo struttura con grande lucidità e programmazione. Mette in atto, attraverso nove canzoni, il suo piano, cerca una complicità semplice con gli amici, si scrolla di dosso il peso del tempo e lo consegna ai personaggi che interpreta, di gioco in gioco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • La classica si veste di jeans, 18 concerti al Conservatorio Cimarosa

    • da domani
    • dal 21 maggio al 23 ottobre 2019
  • Concerto evento ad Avellino con Tosca

    • 26 maggio 2019

I più visti

  • Santa Rita, il 22 maggio la processione in onore della Protettrice dei casi impossibili

    • 22 maggio 2019
  • Cantine Aperte, un'occasione per conoscere il mondo enologico irpino

    • dal 25 al 26 maggio 2019
  • Al Santuario di San Gerardo la giornata delle mamme e dei bambini

    • 26 maggio 2019
  • Country Festival: ad Avellino balli, street-food e horse show

    • dal 31 maggio al 2 giugno 2019
Torna su
AvellinoToday è in caricamento