Zaolino (Fismic): "Motore Alfa Romeo darà impulso ad Fma"

Il sindacalista ha analizzato l'impatto sul futuro di FMA dell'auto che ha l'obiettivo del rilancio del marchio Alfa Romeo nel mondo

 Il giorno dopo, la presentazione della nuova Alfa Romeo“Giulia” la Fismic di Avellino ha analizzato l’impatto sul futuro di FMA dell’auto che ha l’obiettivo del rilancio del marchio Alfa Romeo nel mondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il nuovissimo motore 2.2 - dichiara il Segretario Generale della Fismic di Avellino Giuseppe Zaolino - è la chiave del possibile successo della nuova Alfa Romeo, ed è uno dei motori a tecnologia avanzata che darà un’ accelerazione alla ripresa di FMA. Sapere che in Irpinia - continua Zaolino - si produce il motore che riporterà l’orgoglio degli Alfisti nel mondo ci ripaga di tanti sacrifici fatti in questi anni e ci induce a continuare a combattere il qualunquismo ed il disfattismo della Fiom. La svolta sul futuro di FMA è stata scritta dopo il blitz di Marchionne del sette Marzo del 2014, adesso - conclude Zaolino - guardiamo avanti con più fiducia perché i circa 2000 dipendenti della FMA sanno che la normalità è davvero vicina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento