Sostegno ai commercianti: sospesi i protesti di assegni e cambiali

La nota della Camera di Commercio di Avellino

I protesti di assegni e cambiali sono sospesi fino al 31 agosto 2020. L'articolo 11 del Decreto Legge 23/2020 dispone per tutto il territorio nazionale la sospensione dei termini di scadenza, relativi a vaglia cambiari, a cambiali e ad ogni altro titolo di credito emessi prima della data di entrata in vigore del decreto o atto avente forza esecutiva a quella stessa data. La sospensione si applica a favore dei debitori e obbligati anche in via di regresso o di garanzia, salva la facoltà degli stessi di rinunciarvi espressamente. I protesti levati dal 9 marzo fino al 31 agosto non sono trasmessi dai pubblici ufficiali alle Camere di Commercio e, se già pubblicati le Camere di Commercio devono provvedere d'ufficio alla loro cancellazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni, cliccare quì

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento