Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

Dopo l'accordo tra Rolls-Royce e Lufthansa Group

L'Irpinia che produce e si fa apprezzare in tutto il mondo. Dopo l'accordo tra Rolls-Royce e Lufthansa Group, all'Ema di Morra De Sanctis sono pronti per fornire i pezzi per i nuovi motori. Nello stabilimento irpino saranno realizzate palette e statori per la turbina sia del Trent 1000 che per il Trent XWB.

Starlux Airlines e Rolls-Royce hanno sottoscritto un ordine per i motori Trent XWB che equipaggeranno 17 aereo Airbus A350 XWB, integrato da un contratto per i servizi a lungo termine.

Starlux Airlines utilizzerà gli aerei per sviluppare una rete che copre destinazioni in tutta l’Asia e servizi a lungo raggio verso il Nord America. Il Trent XWB è il più efficiente grande motore aereo al mondo attualmente in servizio e il motore per aerei widebody più venduto al mondo con oltre 1.800 fra quelli in servizio o ordinati.

La famiglia Trent, che comprende sette diversi motori, ha accumulato più di 125 milioni di ore di volo da quando il primo modello è entrato in servizio nel 1995.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

  • Nuovo terminal dei bus, la mappa per orientarsi in città

Torna su
AvellinoToday è in caricamento