Rinnovo CCSL: aumenti salariali e rilancio della partecipazione

Si è consumata ieri a Torino , una pagina importante per gli ottantasettemila lavoratori del gruppo Fca - Cnhi- Ferrari

Si è consumata ieri a Torino , una pagina importante per gli ottantasettemila lavoratori del gruppo Fca - Cnhi- Ferrari. Nella sede storica dell’Unione Industriali di Torino si è proceduto alla firma del rinnovo del CCSL che accompagnerà il gruppo nei prossimi 4 anni. A rappresentare la Fismic di Avellino è stato il Segretario Generale Giuseppe Zaolino, visibilmente soddisfatto per il risultato. Ancora una volta dichiara Zaolino il gruppo Fca- Cnhi- Ferrari fa da apripista in un paese bloccato e incattivito dalla politica . Confermare i 5 miliardi d’ investimenti e aumentare i salari dei dipendenti con cifre molto importanti (quasi 150 euro mensili) significa credere nel futuro facendo squadra per sfidare la concorrenza straniera . L’Irpinia conclude Zaolino, seguirà il trend nazionale e nei prossimi mesi si farà trovare pronta con la Fca di Pratola Serra per “combattere e vincere” le nuove sfide tecnologiche che dovranno garantire i livelli occupazionali. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento