Reddito di cittadinanza, al Sud prendono "solo" 531 euro, e ad Avellino?

Solo ad Avellino, sono oltre 4mila domande presentate in un mese

Il reddito di cittadinanza per essere efficace anche nella sua fase propositiva, quella di ricerca lavoro, ha assoluto bisogno di centri per l'impiego efficaci. Purtroppo la situazione al momento è scoraggiante. Secondo quel che emerge dalla relazione annuale della Banca d’Italia (i dati sono relativi all'anno scorso) tra chi ha trovato un’occupazione alle dipendenze nel privato solo il 2,1% è passato per i centri per l’impiego: si tratta di poco più di 23mila persone.  

I numeri ad Avellino

Solo ad Avellino, sono oltre 4mila domande presentate in un mese.  Al termine del marzo scorso, si è chiusa la raccolta delle domande. Sono oltre 600mila le persone che hanno fatto richiesta per ottenere il reddito di cittadinanza, mentre le domande incamerate dai Caf ammontano a 500 mila. Nel solo mese di aprile i Caf hanno registrato oltre 100.000 fissati agli sportelli. L'importo medio dell'assegno del reddito di cittadinanza si attesta a 520 euro per famiglia, con un massimo di 1.380 euro mensili.

Reddito di cittadinanza, i centro per l'impiego (per ora) sono un flop

L’efficacia del Cpi sarebbe davvero molto limitato nell'incrocio tra la domanda e offerta di lavoro: solo il 7% di quanti negli ultimi dodici mesi si sono rivolti ad un centro per l’impiego ha trovato un posto grazie alla loro intermediazione, nota il Sole 24 Ore. 

Il reddito di cittadinanza mette al centro della scena come mai in passato i centri per l'impiego. Con le inevitabili problematiche del caso. Secondo Bankitalia infatti "potranno trovarsi a gestire una platea di utenti significativamente più elevata rispetto a quella attuale e con profili di bassa occupabilità, che ne renderanno più complessa l’operatività". Insomma, se già prima i centri per l'impiego con fatica riusciavano a dare risposte concrete, ora la situazione appare ancora più ingarbugliata. E forse non basteranno - da soli - i navigator (la cui selezione avverrà in estate) per rendere i Cpi funzionali. 

Reddito di cittadinanza a single e famiglie: il sospetto riguarda gli "ultimi degli ultimi"

reddito cittadinanza card ansa-2

Tridico (Inps): "Reddito di cittadinanza al Sud è in media di 531 euro"

"Il sostegno al reddito è di circa 5 miliardi. Essendo risorse abbastanza generose, penso che il poverty gap venga ad essere completamente colmato". Lo dice Pasquale Tridico, presidente dell'Inps, nel corso di un dibattito al Festival dell'Economia di Trento. "Il motivo per cui 531 euro è la media del reddito di cittadinanza è perché al Sud, dove c'è un'importante domanda, non chiedono il sostegno all'affitto" che è di 280 euro "perché hanno la casa di proprietà". 

Requisiti economici per il reddito di cittadinanza 2019

Requisiti economici per ottenere il reddito (si prende in consierazione tutto il nucleo familiare) sono i seguenti:

  • un valore ISEE inferiore a 9.360 euro (in presenza di minorenni, si considera l’ISEE per prestazioni rivolte ai minorenni);
  • un valore del patrimonio immobiliare in Italia e all’estero, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 30.000 euro;
  • un valore del patrimonio mobiliare non superiore a 6.000 euro per il single, incrementato in base al numero dei componenti della famiglia (fino a 10.000 euro), alla presenza di più figli (1.000 euro in più per ogni figlio oltre il secondo) o di componenti con disabilità (5.000 euro in più per ogni componente con disabilità e euro 7.500 per ogni componente in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza).
  • un valore del reddito familiare inferiore a 6.000 euro annui, moltiplicato per il corrispondente parametro della scala di equivalenza (pari ad 1 per il primo componente del nucleo familiare, incrementato di 0,4 per ogni ulteriore componente maggiorenne e di 0,2 per ogni ulteriore componente minorenne, fino ad un massimo di 2,1, ovvero fino ad un massimo di 2,2 nel caso in cui nel nucleo familiare siano presenti componenti in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza, come definite ai fini dell’ISEE). Tale soglia è aumentata a 7.560 euro ai fini dell’accesso alla Pensione di cittadinanza. Se il nucleo familiare risiede in un’abitazione in affitto, la soglia è elevata a 9.360 euro.

reddito cittadinanza infografica ansa-2

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento