Senza stipendio e a rischio licenziamento: protestano gli operai della Lavarone Legnami

La denuncia della Cgil Avellino dopo le ultime mosse dell'azienda

Da stamattina, i lavoratori della Lavarone Legnami di Calitri sono in sciopero permanente. A darne notizia è la Cgil di Avellino che denuncia l'avviamento della procedura di licenziamento per 9 lavoratori su 19 e il mancato pagamento degli stipendi; una situazione assurda che si protrae da tre mesi. I sindacati, pertanto, chiedono un incontro urgente per bloccare la suddetta procedura di licenziamento e per raggiungere un accordo sugli ammortizzatori sociali. Per i sindacato va assolutamente scongiurato il pericolo di chiusura dell'azienda. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento