Senza stipendio e a rischio licenziamento: protestano gli operai della Lavarone Legnami

La denuncia della Cgil Avellino dopo le ultime mosse dell'azienda

Da stamattina, i lavoratori della Lavarone Legnami di Calitri sono in sciopero permanente. A darne notizia è la Cgil di Avellino che denuncia l'avviamento della procedura di licenziamento per 9 lavoratori su 19 e il mancato pagamento degli stipendi; una situazione assurda che si protrae da tre mesi. I sindacati, pertanto, chiedono un incontro urgente per bloccare la suddetta procedura di licenziamento e per raggiungere un accordo sugli ammortizzatori sociali. Per i sindacato va assolutamente scongiurato il pericolo di chiusura dell'azienda. 

Potrebbe interessarti

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Inseguimento da film ma i malviventi riescono a scappare

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

  • Scontro tra auto, tre feriti

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento