Poste Italiane cerca nuovo personale

Assunzioni in tutta la Campania

Con l’arrivo del periodo estivo prendono il via le nuove assunzioni di portalettere da parte di Poste Italiane, una figura molto importante e soprattutto una delle più richieste particolarmente nei picchi di stagione.

Le candidature devono essere presentate il 7 luglio 2019. I candidati, ai quali non sono richieste specifiche conoscenze professionali, devono possedere i seguenti requisiti: diploma di scuola media superiore o diploma di laurea anche triennale, assunti con contratto a Tempo Determinato a decorrere da Agosto 2019. Possono partecipare alle selezioni anche coloro i quali hanno già preso parte ad un precedente annuncio senza aver ricevuto risposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I candidati possono indicare una sola area territoriale di preferenza ed essere coinvolti nel processo di selezione solo se in possesso dei requisiti richiesti ed in relazione alle specifiche esigenze aziendali. Superata la prima fase di selezione, che consiste in un test attitudinale svolto in sede o via mail, i candidati saranno contattati dal personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

Torna su
AvellinoToday è in caricamento