Concorsone Regione Campania, ecco quando si riparte e tutte le info

Tutte le indicazioni di Ripam Formez

Il prossimo 8 giugno riparte il Concorsone della Regione Campania. Ad annunciarlo, con un doppio comunicato, è il Ripam Formez. Le prove (quelle suppletive per chi ha fatto ricorso) si terranno a Palazzo Armieri di Napoli, secondo il calendario di seguito riportato. Ricordiamo che tutte le prove si svolgeranno nel rispetto delle disposizioni nazionali e regionali definite per combattere la diffusione del Covid-19.

Prove scritte suppletive per il profilo C

Le prove a Palazzo Armieri dal giorno 8 al giorno 12 giugno 2020. Prove riservate esclusivamente ai candidati per i quali e’ stata accolta l’istanza cautelare Secondo quanto disposto dall'ordinanza TAR Campania n. 304/2020 Reg. Prov. Cau (n. 397 Reg, Ric) del 25/02/2020 e dall'ordinanza TAR Campania n. 1012/2020 Reg. Prov. Cau (n. 545/2020 Reg, Ric) del 13/05/2020, le commissioni d'esame competenti per i profili concorsuali di seguito specificati, hanno fissato le date  per le prove scritte di cui al Concorso corso per l'assunzione a tempo indeterminato, presso la Regione Campania e gli enti locali della Regione, di n. 1.225 unità di personale da inquadrare nella categoria C.

Le prove si svolgeranno al Palazzo Armieri (1°Piano), in Via Nuova Marina n. 19 , Napoli secondo il seguente calendario:
08 giugno 2020, ore 13,00 - Istruttore socio-assistenziale – Codice concorso SAC
09 giugno 2020, ore 11,00 - Istruttore sistemi informatici e tecnologie/Istruttore informatico – Codice concorso ITC
09 giugno 2020, ore 16,30 - Istruttore policy regionali/Istruttore culturale– Codice concorso CUC
10 giugno 2020, ore 9,00 - Istruttore di vigilanza – Codice concorso VGC
10 giugno 2020, ore 13,00 - Istruttore tecnico– Codice concorso TCC
10 giugno 2020, ore 16,00 - Istruttore amministrativo– Codice concorso AMC
11 giugno 2020, ore 9,00 - Istruttore risorse finanziarie/Istruttore contabile – Codice concorso CFC
12 giugno 2020, ore 9,30 - Istruttore comunicazione e informazione – Codice concorso CIC

Prove scritte suppletive per il profilo D

Le prove a Palazzo Armieri il giorno 8 ed il giorno 9 giugno 2020. Prove riservate esclusivamente ai candidati per i quali e’ stata accolta l’istanza cautelare
Secondo quanto disposto dall'ordinanza TAR Campania n. 348/2020 Reg. Prov. Cau del 02/03/2020 e dall'ordinanza TAR Campania n. 1013/2020 Reg. Prov. Cau (n. 795/2020 Reg, Ric) del 13/05/2020, le commissioni d'esame competenti per i profili concorsuali di seguito specificati, hanno fissato le date  per le prove scritte di cui al Corso-concorso per il reclutamento di n. 950 unità di personale da inquadrare in diversi profili professionali di Categoria D  presso la Regione Campania, il Consiglio Regionale della Campania e gli Enti locali della Regione (G.U. IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami” n. 54 del 9 luglio 2019).

Le prove si svolgeranno al Palazzo Armieri (1°Piano), in Via Nuova Marina n. 19 , Napoli secondo il seguente calendario:
08 giugno 2020, ore 9,30 - Funzionario tecnico/ funzionario specialista tecnico – Codice concorso TCD
09 giugno 2020, ore 14,00 - Funzionario amministrativo /funzionario amministrativo e legislativo/ funzionario specialista amministrativo – Codice concorso AMD

Prove eseguite nel rispetto delle disposizioni per l'emergenza Coronavirus

In ottemperanza alle misure nazionali e alle ordinanze regionali legate all’emergenza COVID-19, all’esterno della sede, i candidati rispetteranno la distanza di sicurezza mentre l’ingresso nella sede della prova sarà consentito un candidato alla volta secondo le indicazioni che saranno impartite in sede. Ogni candidato riceverà un kit di sicurezza (mascherina e guanti) prima di accedere in sala FormezPA garantirà il rispetto delle misure di contenimento: rilevamento della temperatura, sanificazione della sala tra una prova e un’altra, distanziamento delle postazioni dei candidati e della commissione esaminatrice e quant’altro si renda necessario per il buon esito dello svolgimento delle prove.

Anche l’uscita avverrà in sicurezza, secondo le indicazioni impartite in sede. Tutti i candidati devono presentarsi puntualmente all’ora stabilita, con un valido documento di riconoscimento e la ricevuta rilasciata dal sistema informatico al momento della compilazione on line della domanda. L'assenza dalla sede di svolgimento della prova nella data e nell’ora stabilita per qualsiasi causa, ancorché dovuta a forza maggiore, comporterà l’esclusione dal corso-concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni visitare il sito di Ripam Formez, cliccando quì

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Moscati, la rabbia del personale del Pronto Soccorso: "Non c'è nulla da festeggiare"

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

Torna su
AvellinoToday è in caricamento