Asl di Avellino, bando di concorso per autisti di ambulanza

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di operatore tecnico specializzato - autista di ambulanza

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di operatore tecnico specializzato - autista di ambulanza. (GU n.9 del 31-01-2020).

Requisiti: 

a) Diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento obbligo scolastico;
b) Patente di guida di categoria “C” in corso di validità;
c) cinque anni di esperienza professionale acquisita nel corrispondente profilo professionale presso Pubbliche Amministrazioni o imprese private;
d) Conoscenza informatica di base e conoscenza della lingua inglese.
e) essere in regola con il pagamento dei diritti di segreteria quale contributo per la copertura delle spese della procedura concorsuale; a tal fine il candidato deve allegare alla domanda copia della ricevuta che attesti l'avvenuto versamento, tramite bollettino postale, della somma di € 10,00 (dieci/00) sul conto c/c postale n.13435839 intestato alla ASL Avellino, con indicazione nella causale del concorso per il quale si presenta la domanda

Dove va spedita la domanda: 

Collegarsi al sito internet: https://aslavellino.iscrizioneconcorsi.it

Contatta l'ente: 

U.O.C. Gestione e risorse umane - ufficio acquisizione e sviluppo risorse umane dell'ASL Avellino.
www.aslavellino.it

Prove d'esame: 

Preselezione.
Prova pratica (punti 30): consistente nella esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, ivi compresa la simulazione di guida di ambulanza in situazione di emergenza, nonché accertamento della conoscenza e dell'uso della strumentazione in dotazione al mezzo; predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta.
Prova orale (punti 30): colloquio sulle materie oggetto della prova pratica. La prova comprenderà, oltre ad elementi di informatica, anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese. L'ammissione alla prova orale è subordinata al superamento della prova pratica. Il superamento della prova pratica e della prova orale è subordinata al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento