Bando di concorso per un posto di istruttore tecnico

Avviata la selezione pubblica

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, geometra, categoria C1, a tempo determinato e pieno per dodici mesi, eventualmente prorogabili, da assegnare all'area tecnica.

REQUISITI: 

Al concorso possono partecipare coloro che alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande, siano in possesso dei seguenti requisiti: 1. cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea; i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea dovranno inoltre dichiarare di avere un’adeguata conoscenza della lingua italiana da accertarsi in sede d’esame e di godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; dovranno, altresì, specificare se il titolo di studio, qualora conseguito all’estero, sia stato riconosciuto equipollente a quello italiano; 2. età non inferiore agli anni 18; 3. idoneità fisica ed attitudinale allo svolgimento dei compiti connessi al servizio oggetto della presente selezione; 4. godimento dei diritti politici (Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo); 5. non essere stati destituiti, dispensati o licenziati a seguito di procedimento disciplinare dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per qualsiasi altro motivo ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impegno pubblico; 6. assenza di condanne penali, provvedimenti di interdizione o misure restrittive che escludano o che possono determinare l’estinzione del rapporto di lavoro dei dipendenti presso pubbliche amministrazioni; 7. non trovarsi in alcuna delle cause di inconferibilità previste dagli artt. 3 e 4 del D.Lgs n. 39/2013 per aver riportato condanna, anche con sentenza passato in giudicato per uno dei reati previsti dal Capo I del Titolo II del Libro II del codice penale o aver svolto incarichi e ricoperto cariche nei due anni precedenti in Enti di diritto privato finanziati dall’Amministrazione Comunale o aver svolto in proprio attività professionali regolate, finanziate, o comunque retribuite dall’Amministrazione Comunale; 8. non trovarsi in alcuna condizione di incompatibilità ai sensi del suddetto D.Lgs n. 39, e del D.lgs 165/2001-art.53 co. 1-bis; 9. non essere in godimento del trattamento di quiescenza; 10. possesso del seguente titolo di studio, o titolo di studio equipollente per legge: o Diploma di Scuola media superiore di geometra o perito edile. 11. per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva, essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo e di quelli relativi al servizio militare volontario.

DOVE VA SPEDITA LA DOMANDA: 

Il candidato, oltre al possesso dei requisiti di carattere generale, deve possedere anche i seguenti requisiti professionali specifici: a. conoscenza dell’uso delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse; b. conoscenza di una lingua straniera a livello scolastico o livello più elevato. Tutti i requisiti per la partecipazione alla selezione, nonché i requisiti richiesti per l’applicazione di eventuali preferenze e riserve, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande nonché al momento della stipulazione del contratto individuale di lavoro. La perdita di tutti o parte dei requisiti comporta la decadenza dal diritto all’assunzione. Art. 3 – MODALITA’ E TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Le domande di partecipazione, in carta semplice in forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione e di dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, dovranno essere redatte utilizzando il modello allegato A al presente bando o, comunque, redatte in conformità ad esso. 2. Le domande, debitamente sottoscritte, dovranno essere indirizzate al Comune di Marzano di Nola – Servizio Personale – Via Nazionale – 83020 Marzano di Nola, e dovranno pervenire entro e non oltre il termine perentorio di giorni 30 dalla data di pubblicazione del presente bando sulla Gazzetta Ufficiale. 3. Ai fini della verifica del rispetto dei termini di presentazione della domanda:  per le domande presentata direttamente al Comune di Marzano di Nola – Servizio Personale – Via Nazionale– 83020 Marzano di Nola, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 14.00 e il lunedì dalle ore 15.00 alle 18.00, anche tramite corriere, agenzia di recapito autorizzata e simili, farà fede il timbro dell’ufficio stesso;  le domande spedite a mezzo del servizio postale dovranno pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Marzano di Nola sempre entro il termine di scadenza (farà fede la data di ricezione in Comune);  saranno altresì ammesse le domande trasmesse tramite posta elettronica certificata all’indirizzo pec del Comune: protocollo.marzanodinola@asmepec.it.

CONTATTA L'ENTE: 

1. Le informazioni potranno essere acquisite tramite il Responsabile del procedimento e/o presso il Servizio Personale, Via Nazionale 83020 Marzano di Nola nei giorni dal lunedì al venerdì dalle h. 9.00 alle h. 13.00 ed il lunedì dalle h. 15.00 alle h. 18.00, tel. 081.8255303.

PROVE D'ESAME: 

La partecipazione al concorso comporta la esplicita ed incondizionata accettazione delle norme stabilite dal Regolamento comunale sull'ordinamento degli uffici e servizi e dal Regolamento dei concorsi. Dopo la scadenza del termine per la ricezione delle domande, le stesse vengono esaminate dal Servizio del Personale ai fini della loro ammissibilità. Qualora da tale esame risultino omissioni od imperfezioni sanabili, il candidato sarà invitato a provvedere alla regolarizzazione delle stesse entro un congruo termine e comunque non oltre il giorno fissato per il colloquio. Qualora il candidato non regolarizzi la domanda di partecipazione nel termine assegnato, sarà escluso dalla selezione. Ove invece risulti provato che il candidato non è in possesso di uno o più dei requisiti richiesti per l’accesso alla selezione, ne verrà disposta l’esclusione. L’eventuale esclusione dalla selezione, disposta con determinazione del responsabile del Settore personale, debitamente motivata, verrà comunicata mediante lettera raccomandata A/R, telegramma, posta celere, consegna a mani o posta elettronica certificata. Saranno ammessi a sostenere il colloquio i candidati in regola con le disposizioni del presente bando di selezione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

  • Irpinia senza pace: nuove fiamme sul Partenio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento