Ex Irisbus, in attesa dell'incontro sale la preoccupazione

Domani l'incontro al Mise

Cosa uscira’ dall’incontro del Ministero del Lavoro previsto per
domani alle 14,00 a Roma è la domanda che tutti i lavoratori di
Valle Ufita si stanno facendo in questi giorni, di grande attesa e
di grande preoccupazione .
"La Fismic, dichiara il Segretario Provinciale Giuseppe Zaolino è
seriamente preoccupata per la piega che ha preso questa
vertenza .
Domani scadranno anche i 30 giorni per il passaggio delle quote
dai turchi di KARSAN ad INVITALIA, quindi tutto gira intorno al
ruolo che dovrà assumere INVITALIA per il rilancio di Industria
Italiana Autobus che con lo stop produttivo (solo per Valle Ufita )
ed i costi fissi di gestione, continua ad accumulare debiti,
mettendo in serio pericolo il rilancio e allontanando anche gli
investitori privati.
I nodi stanno arrivando la pettine conclude Zaolino.
Chi pensava a soluzioni facili in questo settore difficile è stato
smentito dai fatti .
Adesso se Di Maio ed i 5 Stelle vorranno recuperare nei confronti
dei lavoratori di Flumeri e Bologna hanno una solo possibilita’,
(la costruzione del polo pubblico)".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Aumento parcheggi, Movimento in Difesa del Cittadino: "Non si può fare cassa facendo pagare le persone"

  • Cronaca

    Ha riciclato denaro proveniente dalla ricettazione di buoni fruttiferi: arrestato

  • Economia

    Palette e statori costruite in Irpinia per far volare Lufthansa

  • Cronaca

    Un pifferaio per scacciare i topi dal centro storico

I più letti della settimana

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

  • Prevenzione, visite gratuite ad Avellino col dott. Iannace

Torna su
AvellinoToday è in caricamento