Irisbus, Spera: "C'è ancora tanto da fare"

Queste le parole di Antonio Spera, segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici, dopo il confronto al Mise sulla vertenza ex Irisbus

"Le prospettive di Industria Italiana Autobus per la ex Irisbus di Valle Ufita iniziano a concretizzarsi ma c’è ancora tanto da fare. Chiediamo al Governo di accelerare sui tempi di reindustrializzazione del sito avellinese e di concretizzare al più presto il piano trasporti"..

Queste le parole di Antonio Spera, segretario generale dell’Ugl Metalmeccanici, dopo il confronto al Mise sulla vertenza ex Irisbus.

"Altra nota dolente della vertenza - precisa il sindacalista -  resta il riassorbimento dei lavoratori. Proprio su questo punto pretendiamo la massima attenzione visto  che siamo in estremo ritardo. Ieri - prosegue - è stato illustrato il piano industriale che prevede investimenti per oltre 38 milioni di euro e la produzione di due tipi di autobus,  uno urbano di 38-41 posti e un altro turistico ed adibito anche a scuolabus di circa 29. I due autobus - conclude - saranno prodotti con alimentazione a diesel e saranno disponibili anche in modalità elettrica".

Potrebbe interessarti

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Festa Penitenziaria, Di Maio elogia il cane Buk della squadra di Avellino

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Tantissimi auguri zocc..., la vergogna di Avellino fa il giro del web

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Compra pollo al supermercato, ma dentro ci trova vermi vivi

  • Piano Lavoro, il bando è online: è corsa alla registrazione per partecipare

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento