Francesca Re David in Irpinia per discutere del settore metalmeccanico

Durante l’assemblea generale che, la FIOM CGIL di Avellino ha promosso per il prossimo 3 aprile

L’andamento del tessuto produttivo industriale nell’area della provincia di Avellino ed in particolare dell’industria metalmeccanica , sarà il tema su cui si concentrerà l’assemblea generale che, la FIOM CGIL di Avellino ha promosso per il prossimo 3 aprile, al quale prenderà parte la segretaria nazionale Francesca Re David, presso il Centro Formazione ad Atripalda.
“La crisi produttiva che sta attraversando la FCA di Pratola Serra, giunta all’undicesimo anno, la reindustrializzazione della IIA e tante crisi ancora aperte sul in provincia di Avellino destano ancora tanta preoccupazione. L’impatto sui lavoratori e sulle loro famiglie continua ad essere molto pesante, l’utilizzo degli ammortizzatori sociali ha portato e porta a un forte ridimensionamento fino a
 diverse centinaia di euro mensili. Tuttavia, occorre evidenziare come nella provincia vi sono alcune attività vedono la lune alla fine del tunnel, ma senza peraltro agganciarsi alla ripresa che in alte parte del territorio si intravede.
Sarà utile mantenere un costante monitoraggio sulle singole attività produttive, introdurre un concetto  di responsabilità sociale dell’impresa nel territorio, creare  le condizioni necessarie volte a rafforzare la presenza dell’impresa in provincia. La FIOM provinciale, si farà carico di promuovere una serie di iniziative tese a favorire un dibattito sul modello di sviluppo industriale che debba interessare la nostra provincia, partendo da un'analisi sulla situazione attuale. Una discussione va affrontato sul futuro della rappresentanza collettiva e sulla
contrattazione sui luoghi di lavoro"

Potrebbe interessarti

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

  • Coordinamento Acqua Pubblica, appello a Festa: "Sia coerente, non cambi la sua idea"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

  • Violento schianto tra auto, feriti i due conducenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento