Pratola Serra, contratto decentrato in Comune: Cgil sul piede di guerra

La FP CGIL stigmatizza il comportamento dell’Amministrazione che non ha inteso avviare un serio confronto rispetto alla possibilità di avviare una selezione per progressioni economiche orizzontali

Risultati vani tutti i tentativi della FP CGIL di far tornare indietro l’Amministrazione Comunale di Pratola Serra rispetto al Contratto Decentrato per l’anno 2015, nella giornata di ieri è stato dato mandato all’ufficio legale per depositare ricorso per attività antisindacale.

Senza entrare nel merito di quanto contenuto nel contratto approvato la FP CGIL stigmatizza il comportamento dell’Amministrazione che non ha inteso avviare un serio confronto rispetto alla possibilità di avviare una selezione per progressioni economiche orizzontali ma, soprattutto, ha violato le procedure di stipula e sottoscrizione del contratto avendo già liquidato gli istituti economici relativi senza convocare le Organizzazioni Sindacali per la sottoscrizione definitiva del contratto stesso.

Rispetto a tale atteggiamento di chiusura da parte dell’Amministrazione comunale, alla Organizzazione Sindacale non è rimasto altro che conferire il mandato per adire le vie legali e tutelare in altra sede le prerogative sindacali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

  • Paura ad Avellino, doppio incendio di auto nella notte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento