Confimprenditori incontra a Santo Stefano, riuscita la kermesse

Nell’ambito dell'iniziativa è stato premiato anche Vincenzo Siano artigiano novantasettenne che si è distinto per la sua attività

Si è svolta la manifestazione “Confimprenditori Incontra” che si è svolta nella piazza principale del paese.

Numerosi i cittadini, le autorità e gli ospiti della serata che hanno assistito alla kermesse che ha visto numerosi personaggi come il giornalista Michele Cucuzza e Aldo Forbice, Manuela Olivieri moglie del campione olimpionico Pietro Mennea, Giuseppe Falagario nonché  l’ imprenditore e scrittore ingegnere Francesco Terrone ed infine  la giornalista e presentatrice Enza Ruggiero.  

Nell’ambito dell'iniziativa è stato premiato anche Vincenzo Siano artigiano novantasettenne che si è distinto per la sua attività.  

A concludere l’ evento il concerto di Pietra Montecorvino. A esprimere soddisfazione per la serata è stato Gerardo Santoli Presidente provinciale di Avellino  e vice presidente nazionale di Confimprenditori che ha spiegato:

“E’ stata una manifestazione molto sentita e apprezzata – ha spiegato Santoli. Con questo evento abbiamo coniugato imprese, cultura, sport e musica. Le testimonianze ascoltate sono state una vera lezione di vita per tutti noi e testimoniano l’ostinazione e le qualità dei cittadini del Sud che riescono a raggiungere risultati eccellenti a livello nazionale con le proprie capacità e con la propria forza di volontà.” Il presidente di Confimprenditori Avellino ha infine voluto lanciare il suo messaggio a fare squadra. “Chi corre da solo arriva primo, chi corre in gruppo arriva lontano. – ha concluso.”

Un motto importante, soprattutto che opera nel settore produttivo e commerciale da tener bene in considerazione per fare meglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento