Torna il bonus per l'assunzione di giovani: via libera dell'Inps

Sì alla proroga per tutto il 2019 del bonus "Neet", l'incentivo per l'assunzione dei giovani disoccupati. L'importo è pari ai contributi dovuti all'Inps dal datore di lavoro per 12 mesi“

C'è il via libera dell'Inps alla proroga nel 2019 dell'incentivo per l'assunzione dei giovani disoccupati. Di che cosa si tratta? Chi ne può usufruire? Come fare donanda? procediamo con ordine. L'iniziativa è una sorta di (meritato) premio per i datori di lavoro che dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019 assumono giovani tra 16 e 29 anni con lo sgravio totale dei contributi fino a 8.060 euro (671,66 a mese). Si parte subito, il bonus può essere fruito a partire da aprile, invece per il recupero dei mesi da gennaio a marzo c'è tempo fino a giugno. Il bonus è concesso fino a esaurimento delle risorse, in tutto circa 160 milioni di euro, secondo l'ordine cronologico di arrivo delle domande.

L'Inps nella circolare n. 54/2019 fornisce tutte le informazioni utili. Si tratta di una proroga perché l'incentivo sarebbe dovuto terminare a fine 2018, invece Anpal ha deciso di prorogarlo per tutto il 2019. Attenzione: l'incentivo vale per tutta Italia tranne che per la provincia autonoma di Bolzano. L'Anpal ha stanziato risorse per 60 mln di euro, portando il budget complessivo a 160 mln di euro entro cui l'Inps, che gestisce l'incentivo, può riconoscerlo ai datori di lavoro.

Bonus per assunzioni giovani 2019

L'incentivo è rivolto ai giovani cosiddetti "Neet", ovvero quelli che non studiano e non lavorano, iscritti alla Garanzia Giovani (che abbiano assolto al diritto dovere all'istruzione e formazione, se minorenni). Spetta per le assunzioni effettuate: a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione, a tempo pieno o parziale (nel secondo caso, in misura proporzionalmente ridotta); con apprendistato professionalizzante. L'importo dell'incentivo è pari ai contributi dovuti all'Inps dal datore di lavoro, con esclusione di premi Inail, per 12 mesi dalla data in cui il giovane viene assunto, fino a un importo massimo di 8.060 euro per giovane assunto (671,66€ su base mensile). Se l'assunzione è a tempo parziale il massimale (8.060 euro) è proporzionalmente ridotto- La soglia massima mensile è pari a 671,66 euro. L'incentivo va fruito, pena la decadenza, entro il 28 febbraio 2021.

Bonus Neet 2019: come fare domanda

I datori di lavoro devono fare domanda all'Inps, con il modulo online «Neet». Se la domanda è accolta, entro 10 giorni di calendario il datore di lavoro deve comunicare l'avvenuta assunzione chiedendo conferma della prenotazione del bonus. La disoccupazione giovanile è per l'Italia un problema annoso: si attesta secondo gli ultimi dati al 32,8 per cento.

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

Torna su
AvellinoToday è in caricamento