Aumento parcheggi ad Avellino, Adiconsum va all'attacco

L'Associazione chiede spiegazioni su questa scellerata decisione

Adiconsum si schiera apertamente accanto i cittadini di Avellino. Il problema, ancora una volta, neanche a dirlo, è il rincaro dei parcheggi. Adiconsum critica le modalità con cui la notizia è stata data alla cittadinanza, sottolineando, ovviamente, il mancato coinvolgimento delle Associazioni di categoria. Un aumento delle tariffe che, certamente, non aggredisce soltanto gli avellinesi, ma anche coloro che giungono dalla Provincia; una vera e propria tassa. 

"Come Associazione, sempre a difesa dei diritti dei cittadini elettori, esprimiamo la nostra ferma contrarietà, sia per quanto concerne il merito, sia per quanto concerne il metodo. Una pressione tarriffaria sui poveri cittadini, forse, resa necessaria per esclusiva finalità di Equilibrio di Bilancio". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta Meteo in Campania, comunicato della Protezione Civile

  • Cronaca

    Ucraino sorpreso dai carabinieri senza permesso di soggiorno, espulso

  • Cronaca

    Trasformazioni di aree boscate in assenza di autorizzazione paesaggistica

  • Cronaca

    Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

I più letti della settimana

  • Nove posti per diplomati in ente irpino: pubblicato il bando

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • Vigile urbano investito ad Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento