Topo: "Dobbiamo permettere al Moscati di dare servizi"

La presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D'Amelio ha accompagnato il presidente della commissione Sanità Raffaele Topo all'A.O.S.G. Moscati di Avellino

"Dobbiamo mettere l'azienda ospedaliera "Moscati" di Avellino, che rappresenta un'eccellenza, in condizione di dare servizi". Così la presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D'Amelio nel corso del sopralluogo della commissione Sanità all'A.O.S.G. Moscati di Avellino. 

"Da tempo la struttura è interessata da carenza di personale medico e infermieristico e, nel frattempo, deve dare risposte a pazienti che arrivano anche dalle altre province e a richieste improprie - continua la presidente D'Amelio. - Chiediamo innanzitutto al Governo di nominare quanto prima il commissario. La visita della commissione Sanità ci consente di fare una mappatura puntuale in base alla quale chiedergli di intervenire sull'organico".

“L’ospedale Moscati riceve, ogni anno, circa 21 mila ricoveri – ha ricordato il presidente della Commissione Sanità Raffaele Topo - e con i nuovi investimenti si potrà ancora migliorare soprattutto per quanto riguarda la radioterapia, con l’istallazione di un nuovo acceleratore lineare e le risonanze magnetiche”.

“Ora è importante investire in capitale umano per ridurre le liste d’attesa e migliorare l’assistenza sanitaria di un presidio ospedaliero strategico per la Regione”, ha concluso l’esponente Pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 38 anni per un male incurabile, istituita una borsa di studio per i figli

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento