Stupra, minaccia e perseguita la figliastra: arrestato 40enne

I carabinieri hanno messo fine all'orrore

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di un 40enne per i reati di atti persecutori, violenza sessuale e minacce, commessi tra il 2012 ed il 2017 nei confronti della figliastra.

Il provvedimento scaturisce da un’attività condotta dai Carabinieri: all’esito del quadro investigativo sviluppato dai militari operanti, scaturivano gravi elementi di colpevolezza a carico del 40enne che aveva abusato sessualmente della ragazza.

L’arrestato, dopo le formalità di rito svolte in Caserma, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Avellino.

Il risultato operativo è strettamente collegato all’attività svolta dal Comando Provinciale di Avellino, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Potrebbe interessarti

  • Figuraccia di Pupo: urla "forza Benevento" a Pratola Serra

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Miss Italia, l'Irpinia brinda: Alessia Del Regno alle prefinali nazionali

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Cosa fare nel weekend dal 23 al 25 agosto in Irpinia: sagre, feste e concerti

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

  • Violento acquazzone su Avellino, gli aggiornamenti in diretta

Torna su
AvellinoToday è in caricamento