Viola le prescrizioni imposte, 30enne in carcere

Per lui sono immediatamente scattate le manette

Si sono riaperte le porte del carcere di Avellino per un 30enne di Castelfranci, già sottoposto alla custodia domiciliare per atti persecutori commessi qualche settimana fa a Potenza.

L’ordinanza di sostituzione della citata misura cautelare emessa dall’Autorità Giudiziaria Lucana, è scaturita a seguito di violazioni commesse dallo stesso: le puntuali refertazioni da parte dei Carabinieri della Stazione di Castelfranci hanno fatto scattare l’emissione del provvedimento, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioniimpartite.

Successivamente alla notifica dell’ordinanza, il 30enne è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta Meteo in Campania, comunicato della Protezione Civile

  • Cronaca

    Ucraino sorpreso dai carabinieri senza permesso di soggiorno, espulso

  • Cronaca

    Trasformazioni di aree boscate in assenza di autorizzazione paesaggistica

  • Cronaca

    Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

I più letti della settimana

  • Nove posti per diplomati in ente irpino: pubblicato il bando

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento