Tragedia a Montevergine, 50enne stroncato da un malore

Il fatto è avvenuto nella giornata di oggi

E' una notizia terribile quella che giunge da Ospedaletto, dove un uomo, G.G., 50enne di Avellino, mentre si trovava tra i boschi di Montevergine diretto verso il Santuario per predendere parte alla messa in Abbazia, all’altezza del “sentiero dei pellegrini”, è stato stroncato da un improvviso malore. A riportare la notizia è Prima Tivvù. Sul posto sono immediatamente giunti i medici del 118, che hanno potuto solo costatarne il decesso.

La vittima era un tecnico dell’Alto Calore e del Soccorso Alpino

Il 50enne era un tecnico dell’Alto Calore e del Soccorso Alpino, molto conosciuto in città. A trasportare il corpo fino alla strada sono stati gli amici e colleghi del CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) giunti ad Ospedaletto insieme a medici e Vigili del Fuoco. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento