Svizzera, uccide la moglie irpina e si suicida

Terribile ciò che è accaduto a Trimbach, nel canton Soletta

Terribile tragedia quella avvenuta a Trimbach, nel canton Soletta, zona tedesca della Svizzera. Cesarina Ruta, 54enne originaria di Capriglia Irpina, è stata trovata senza vita in una pozza di sangue nella sua abitazione.

Stando alle prime indiscrezioni, a ucciderla è stata il coniuge Urs Widmer che, immediatamente dopo il delitto, si è suicidato nel garage.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cesarina era impiegata in una casa di cura, aveva un figlio nato da un primo matrimonio ed altri due figli nati dal matrimonio con Urs Widmer, a cui era legata da 30 anni. I due condividevano il tetto coniugale insieme alla figlia di trent’anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

Torna su
AvellinoToday è in caricamento