Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

Lo piangono la moglie e i due figli

È morto tragicamente Peppino Pennella, tradito dalla passione per la foto. Il 71enne, dirigente del Formez e professore all’Università di Salerno, è caduto rovinosamente mentre cercava di "rubare" uno scatto ad effetto a Bacoli. Inutili i soccorsi e il trasporto in ospedale, dove poi si è spento sabato per i troppi ematomi e l’emorragia cerebrale. Ieri mattina i funerali sono stati celebrati nella Basilica di San Francesco da Paola in piazza Plebiscito a Napoli, mentre la salma è stata tumulata nel cimitero di Atripalda. Peppino ha lasciato la moglie e i due figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento