Choc ad Atripalda: tenta il suicidio ingerendo acido muriatico

A dare l'allarme è stata sua moglie che si è accorta di quanto fosse accaduto ed ha chiesto aiuto. Nell'abitazione di via Sant'Ippolisto, teatro del tentato suicidio sono giunti i carabinieri e un'autoambulanza

Ha ingerito acido muriatico, l'anziano 70enne, sposato di Atripalda ed è attualmente ricoverato presso la città ospedaliera Moscati di Avellino in gravissime condizioni. A dare l'allarme è stata sua moglie che si è accorta di quanto fosse accaduto ed ha chiesto aiuto. Nell'abitazione di via Sant'Ippolisto, teatro del tentato suicidio sono giunti i carabinieri e un'autoambulanza. 

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi, 18 agosto 2019

  • La terra ha tremato, sisma avvertito anche in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento