Svaligiata la villa del noto penalista irpino Dario Vannetiello

I carabinieri indagano sulla vicenda

Brutta avventura per il noto penalista irpino Dario Vannetiello, che ha visto la propria villa in Valle Caudina svaligiata dai ladri.A riportare la notizia è The Wam.  I malviventi sono entrati nella sua abitazione due giorni fa e hanno rubato una BMW e numerosi oggetti d'oro. Vannetiello ha difeso Mimì Pagnozzi, capo dell'omonimo clan.

Le indagini sul furto sono state affidate ai carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Franco Rianna; coordinati dalla compagnia di Avellino guidata da Niccolò Pirronti. 

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

Torna su
AvellinoToday è in caricamento