Si sveglia nella notte esce fuori di casa e si suicida lanciandosi nel pozzo

Nel risvegliarsi il marito si è subito preoccupato non vedendo la moglie e trovandola in fondo al pozzo senza vita

Un suicidio consumato nella notte. Dorme nel letto al fianco del marito si sveglia e decide di togliersi la vita. L'anziana di Grottaminarda  è uscita di casa e si è lanciata nel pozzo poco distante dall'abitazione. Nel risvegliarsi il marito si è subito preoccupato non vedendo la moglie. E' uscito fuori e si è reso conto del gesto inconsulto fatto dalla moglie. Ha chiamato i soccorsi ma non c'è stato nulla da fare.  In fondo al pozzo il corpo della donna ormai senza vita. Indagini da parte dei carabinieri della locale stazione che hanno subito escluso responsabilità di terzi, trattandosi di suicidio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento