Cinzia trovata senza vita, in una lettera le motivazioni della tragedia?

In giornata anche l'autopsia sul corpo della giovane Cinzia

Foto Facebook

Ha deciso di farla finita, di porre fine alla sua giovane vita nel letto della sua stanza. Ma perché? Questo è quello che si stanno chiedendo parenti e amici della ventenne Cinzia Sossio; ed è questo quello che si chiedono anche gli inquirenti che stanno lavorando incessantemente, da quando ieri il corpo della giovane è stato ritrovato.

La morte sembra essere stata causata dall'assunzione di farmaci e alcol, ma solo l'autopsia (che dovrebbe essere eseguita nelle prossime ore al Moscati) potrà dare delle certezze sulle cause della morte. Triste e un po' fuori dal mondo: così era apparsa la bella Cinzia negli ultimi giorni. Nessuno sa darsi una spiegazione e trovare il motivo che potrebbe averla spinta a togliersi la vita.

Forse quest'ultimo potrebbe essere contenuto in una lettera che gli inquirenti hanno ritrovato nella sua stanza, lì dove gli occhi della giovane si sono chiusi per sempre. Una ragazza turbata che nella descrizione sul suo profilo Facebook aveva scritto: "Ho scelto di lasciar correre e di non correre dietro". Anche questo messaggio è al vaglio degli investigatori, ma per ora l'unica certezza è che Cinzia ha deciso di non correre più dietro alla vita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni in Irpinia 2019, ecco lo scrutinio in tempo reale Comune per Comune

  • Cronaca

    Si spaccia prima per maresciallo poi per avvocato e truffa un anziano

  • Cronaca

    Opere edilizie realizzate in area sottoposta a vincolo idrogeologico

  • Politica

    Europee 2019: l'Irpinia premia i 5 Stelle, ma la Lega non sfigura

I più letti della settimana

  • Si alza la gonna e lascia di stucco tutti: Antonella infiamma Ciao Darwin

  • Tragedia in moto: muore ragazza, gravissimo il compagno

  • Elezioni in Irpinia 2019, ecco lo scrutinio in tempo reale Comune per Comune

  • La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Incidente mortale, non si placa il dolore di Montella: "Rosetta, ci mancherai"

  • Chiusura con colpo di scena per Preziosi: sala troppo piena per la Carfagna e si cambia la location

Torna su
AvellinoToday è in caricamento